Gonfiabili industriali
gonfiabili ad aria ventilata per l'industria

Gentile cliente benvenuto nel nostro sito web ed in particolare in questa sezione dedicata ai gonfiabili industriali. Forse non tutti sanno delle diverse potenzialità di impiego dei gonfiabili ad aria ventilata oltre agli ormai impieghi a scopi pubblicitari e ricreativi. Ebbene si, la soluzione gonfiabile ad aria ventilata, oppure chiamata anche ad aria fredda, molto spesso è la soluzione migliore e versatile che insostituibilmente è la preferita in molti campi dell'industria. Ricordiamo che un gonfiabile ad aria ventilata è uno speciale gonfiabile realizzato in diverse tipologie di tessuti impermeabili all'aria (come i laminati di poliestere spalmati con poliuretano, oppure i laminati di PVC o i resistentissimi Nylon/PVC), i quali sono gonfiati e mantenuti in pressione da un motore soffiatore elettrico il quale resta sempre accesso; quindi un gonfiabile ad aria ventilata raggiunge la sua forma finale da gonfio e resta tale solo se alimentato costantemente dal motore soffiatore. Molti si chiederanno il perchè di un gonfiabile ad aria ventilata e non ad aria prigioniera, cioè senza l'ausilio del motore soffiatore... Si tratta di due sistemi completamente diversi che trovano applicazione in diversi campi. Nel settore industriale entrambi i sistemi trovano larga applicazione, pertanto sono entrambi validissime soluzioni innovative. In questa pagina vi mostriamo una delle tantissime soluzioni possibili.

Guarnizione gonfiabile gigante
per un hangar adibito a verniciatura di aeroplani di linea
Rif. Energy On S.r.l. per Atitech S.p.A.

In campo industriale TecnoFly2008 S.r.l. ha realizzato una speciale "gigantesca guarnizione" che è servita per isolare dagli agenti atmosferici esterni, l'ambiente interno di un hangar adibito a verniciatura per gli aerei Airbus A320. Per questa occasione TecnoFly2008 S.r.l. è stata ingaggiata dall'azienda salernitana Energy On S.r.l. per la progettazione e realizzazione di due tubolari gonfiabili a sezione circolare che sono stati installati alla sommità di un hangar nell'aeroporto di Capodichino (NA). I tubolari gonfiandosi hanno permesso di tamponare gli spazi responsabili delle infiltrazioni di polvere e vento nell'hangar adibito a locale per verniciatura. Una soluzione geniale e perfettamente funzionante, nonchè molto leggera ed economica allo stesso tempo. Una sorta di gigantesca guarnizione gonfiabile per i giganteschi portoni scorrevoli di un hangar. Per soddisfare al meglio la necessità di isolare dall'esterno il locale verniciatura, è stato poi realizzato un terzo tubolare gonfiabile a sostituzione di uno dei due già installati, questa volta a sezione di "otto" per avere una superficie da sgonfio più contenuta evitando l'azione logorante del vento. In questo ultimo caso, il gonfiabile è stato progettato in modo tale da ottenere sempre un perfetto tamponamento dello spazio interessato, ma allo stesso tempo ottenere da sgonfio un tessuto floscio di altezza ridotta rispetto alla soluzione a sezione circolare, la quale sporgendo da sotto l'estremità della parte alta dei portoni dell'hangar, era troppo esposta al vento con conseguenze in termini di logoramento progressivo evidenti. Ottenere una sezione ad "otto orizzontale" è stato possibile con lo studio du due centine interne longitudinali che hanno garantito il contenimento del tessuto da sgonfio. TecnoFly2008 S.r.l. in collaborazione con Energy On S.r.l. hanno saputo trovare la giusta soluzione ad un problema non da poco, grazie all'impiego dei gonfiabili per l'industria. Per info e costi potete contattarci allo 0564-451820 oppure 347-5900124 (anche WhatsApp), oppure inviando una e-mail a info@tecnofly2008.com.